Firenze alle urne: 10 domande per 10 candidati

bebaslogo

Il 25 Maggio i fiorentini saranno chiamati alle urne per eleggere il nuovo Sindaco. La sezione Fiorentina del Partito Pirata Italiano, che da sempre si interessa dei diritti civili e pone particolare importanza al tema dei diritti digitali, ha deciso di porre alcune domande ai candidati, per conoscere meglio le loro idee e i loro progetti a riguardo. Le risposte ricevute verranno pubblicate per dar modo agli elettori di scegliere meglio il candidato che più li rappresenta. Per chi è stato interpellato via twitter e volesse rispondere può farlo inviando una mail a firenze@partito-pirata.it

  1. Che lavoro fa e che titolo di studio ha?
  2. Intraprenderà delle vere politiche per la riduzione del traffico su gomma e l’incentivazione dei mezzi di trasporto ecologici?
  3. Come pensa di intervenire per contrastare il cosiddetto “degrado” in centro?
  4. È favorevole o contrario alla ricerca sull’uso medico della cannabis?
  5. È favorevole all’aumento della tassazione sulle rendite finanziarie per diminuire quella sul lavoro?
  6. Qual’è la sua opinione a riguardo dei matrimoni omosessuali e ai diritti LGBT?
  7. Sa chi è Edward Snowden?
  8. Come ha intenzione di aumentare la trasparenza delle istituzioni comunali verso i cittadini? Continuerà ad aderire al progetto Open Bilanci e a pubblicare OpenData relativi al Comune? E quali sono i suoi progetti sulle “bolle” wifi nelle piazze cittadine? Ha intenzione di potenziare e migliorare il servizio?
  9. Conosce la situazione sull’uso del software free, libero e open source all’interno del comune e delle P.A.? Che ne pensa e cosa crede di fare in futuro al riguardo?
  10. Il Partito Pirata Italiano riconosce l’importanza dei valori fondanti della Costituzione antifascista e repubblicana, ottenuta tramite una battaglia per la civiltà e la libertà: lei si riconosce in tali valori e si dichiara antifascista?

Ecco l’elenco dei candidati contattati (in ordine alfabetico): cliccando sul nome è possibile leggere l’eventuale risposta ricevuta.

Miriam Amato (M5S)

Laura Bennati (Una città in comune)

Tommaso Grassi (Prc – Sel  e lista civica)

Paolo Manneschi (Repubblica Fiorentina)

Dario Nardella (PD – IDV – PdCi – Spini per Firenze/Psi/Verdi – liste civiche)

Cristina Scaletti (sostenuta da 3 liste civiche)

Gianna Scatizzi (Ncd – Udc)

Marco Stella (FI – LN – Lista Galli)

Achille Totaro (Fdl – An e lista civica) ci ha contattato dicendo che gli dispiace ma non ha il tempo per rispondere

Attilio Armando Tronca (Partito comunista dei lavoratori)